La Storia

1930 fondazione delle Industrie Merloni 1958 nasce il marchio Ariston 1970 Aristide Merloni crea tre divisioni aziendali, e le affida, una ciascuno, ai figli: a Francesco va la divisione Igienico-Sanitari, ad Antonio quella Meccanica, e infine a Vittorio gli Elettrodomestici 1975 fondazione di Merloni Elettrodomestici 1987 quotazione alla Borsa di Milano 1987 acquisizione di Indesit 1997 nomina del primo CEO esterno 2000 acquisizione di Stinol in Russia 2001 acquisizione di GDA e del brand Hotpoint in UK 2002 presentazione del primo Bilancio della Sostenibilità del settore 2004 inaugurazione di due nuovi stabilimenti in Russia e in Polonia 2005 Merloni Elettrodomestici diventa Indesit Company, festeggia i 30 anni dalla nascita e inaugura in Russia il più grande polo logistico europeo del settore 2007 Indesit Company presenta la nuova brand architecture del Gruppo: il marchio Hotpoint viene abbinato ad Ariston, dando vita a Hotpoint-Ariston 2008 inaugurazione di due nuovi stabilimenti in Polonia per il lavaggio e le lavastoviglie 2010 Andrea Merloni viene nominato Presidente, succedendo dopo 35 anni al padre Vittorio che assume la carica di Presidente Onorario 2012 inaugurazione di un nuovo stabilimento in Polonia per la produzione delle cappe 2013 Marco Milani, Amministratore Delegato del Gruppo, assume anche la carica di Presidente